Neuroni Specchio ed Emozioni

Quando uno ti conosce, nessuno è un estraneo, nessuna porta è chiusa.          Rabindranath Tagore

Cos’è un’emozione? È un processo che si attiva a seguito di uno o più stimoli e che coinvolge reazioni fisiologiche, cognitive, comportamentali. Quando proviamo un’emozione il nostro stato cambia.

Le emozioni ci parlano di ciò che proviamo, esprimono sensazioni piacevoli o sgradevoli, ci mettono in relazione col mondo.

Leggi tutto “Neuroni Specchio ed Emozioni”

Bambine ad Alto Potenziale Cognitivo

Quando si parla di bambine ad Alto Potenziale Cognitivo la prima cosa che viene detta è che si adattano e si nascondono. Di fatto la maggior parte degli APC riconosciuti in Italia sono maschi.

Davvero le bambine e le ragazze ad Alto Potenziale Cognitivo si nascondono così abilmente da riuscire a sembrare in tutto e per tutto come le loro compagne? Sono le bambine che si nascondono o gli sguardi degli adulti a non riconoscerle? 

Leggi tutto “Bambine ad Alto Potenziale Cognitivo”

Cos’è la mente

Non esiste una definizione univoca di mente, ma modi diversi di considerarla.

Comunemente il termine mente fa riferimento al modo in cui la persona elabora stimoli, pensa, ragiona e si ritiene che sia la mente ad influire sui comportamenti.  “Ma come ragioni?”    “Ma cosa pensavi di fare?”   “Pensa prima di agire!”

La mente governa il corpo? Come viene spiegata la relazione corpo-mente in psicologia?

Leggi tutto “Cos’è la mente”

APC, l’obiettivo per la vita: “Essere senza fare”

Porsi un obiettivo. Raggiungerlo.

Porsi un altro obiettivo. Raggiungerlo.

Trovarsi di fronte a richieste inaspettate. Sperimentare la sensazione di non sapere nulla.

Vedersi porre sfide coerenti coi propri obiettivi. Provare piacere puro.

Fin da piccolissima la persona APC vive percorrendo queste possibilità. E’ il suo modo, il suo mondo, la sua normalità. Riuscire nel fare, temere di non saper fare, amare le sfide, temere le sfide.

Leggi tutto “APC, l’obiettivo per la vita: “Essere senza fare””

Essere corpo

Parlare di “essere corpo” è parlare dell’esistenza di ognuno.

I vissuti personali, l’essere nel mondo, le relazioni, i pensieri, l’essere coscienti di chi siamo esistono come corpo. Ogni esperienza della vita è incarnata.

Il nostro corpo è inseparabile dal mondo.

Ogni mio atto rivela che la mia presenza è corporea e che il corpo è la modalità del mio apparire. Questo organismo, questa realtà carnale, i tratti di questo viso, il senso di queste parole portate da questa voce non sono le espressioni esteriori di un Io trascendentale e nascosto, ma sono quell’Io, così come il mio volto non è un’immagine di me, ma è me stesso”

Umberto Galimberti  “Il corpo”

Leggi tutto “Essere corpo”

Essere ad Alto Potenziale Cognitivo

Com’è il modo di essere nel mondo di una persona ad Alto Potenziale Cognitivo?

– Questo fiore è color lilla?

– No, è rosa…

– Anche secondo me è rosa, rosa sfumato, ma rosa!

– Macchè! È lilla!

– Ah tu vedi le cose a modo tuo…

Chi ha ragione? E soprattutto le tre persone che si stanno confrontando vedono tre colori distinti o usano un termine diverso per identificare lo stesso colore?

Leggi tutto “Essere ad Alto Potenziale Cognitivo”

Il potenziale che è in te

Siamo un fenomeno del tutto nuovo sotto il sole, con un potenziale non ancora ben definito e forse illimitato.

Vilayanur S. Ramachandran

 

Cos’è il potenziale e “dove” è?

In ognuno di noi c’è una zona inesplorata, che custodisce delle possibilità, e che non abbiamo ancora incontrato.

Il potenziale è un vuoto creativo, è ciò che saremmo in grado di fare, ma ancora non riusciamo a concepire. Nominarlo o disegnarne una mappa vuol dire riempirlo, delimitarlo, renderlo altro da ciò che è.

Il nostro potenziale non è una cosa, ma un processo in cui agiamo in prima persona e che modifica ciò che siamo. Non è possibile stabilire dove inizia, meno ancora dove finisce!

Leggi tutto “Il potenziale che è in te”